La nuova vita di Lee – Tv7 del 27/04/2018

Hyeonseo Lee, la più nota transfuga sudcoreana, autrice del best seller “La ragazza dai 7 nomi, in una mia intervista esclusiva mi racconta perché non riesce a credere a Kim Jong-un, anche se in cuor suo spera di sbagliarsi.

Il servizio andato in onda su Tv7 del 27/4/2018

Il testo integrale dell’intervista sul Itaca, il blog del giornalista Claudio Pagliara

Pace olimpica tra le due Coree … e dopo? Tv7 del 16/2/2018

A Pyiongchang si sono viste le majorette di Kim Jong-un fare il tifo per la nazionale della Corea riunificata, Ma cosa accadrà quando i riflettori si spegneranno sui giochi Olimpici. Il mio reportage da Panmunjeom, la città di confine dove fu firmato l’armistizio e dove la guerra non è mai finita.  Interviste a disertori nordcoreani e all’Ambasciatore italiano a Seul Marco della Seta.

Testo completo sul mio blog Itaca di Claudio Pagliara giornalista Rai

Filippine, il Tweet al vetriolo di Trump contro Kim

Primo incontro tra Trump e il discusso presidente delle filippine Duterte. Ma il capo della Casa Bianca, prima di arrivare, non perde occasione per un tweet sferzante nei confronti del leader della Corea del Nord, Kim Jong Un. Il corrispondente Claudio Pagliara

testo completo del servizio andato in onda sul Tg1 delle 20 del 12/11/2017 su Itaca

Trump e Putin, niente vertice su Siria e Corea del Nord

Al vertice dei paesi asiatici e del Pacifico in corso in Vietnam, solo una stretta di mano tra Trump e Putin. Sfuma l’atteso faccia a faccia tra i due presidenti. Tra i temi sul tavolo la minaccia della Corea del Nord e le relazioni commerciali. Il corrispondente Claudio Pagliara

Servizio andato in onda sul Tg1 delle 20 del 10/11/2017

Testo del servizio pubblicato su Itaca

Tv7: la sfida atomica di Kim vista dal confine

Kim a la bomba

Stasera, venerdì 9 settembre, alle 23,50, su TV7 (Rai 1), mio reportage dal confine tra Cina e Corea del Nord, dove l’ultimo test atomico di Kim Jong-un ha fatto tremare la terra. La gente teme fughe radioattive ma continua a venire alla frontiera per scrutare col binocolo cosa accade dall’altra parte, nel Paese più isolato del mondo.

Il prof. Zhao Tong, della Carnegie-Tsinghua Center for Global Policy, spiega perché una guerra può scoppiare anche se nessuno la vuole veramente.

DA NON PERDERE!
Link domani sul mio blog Itaca: clicca qui

38esimo parallelo

Il 38esimo parallelo, il confine tra le due Coree, è il più teso del mondo. Reportage per Tv7: la guerra dei decibel, musiche patriottica dal lato nordcoreano, k-pop da quello sudcoreano. parlano i profughi nordcoreani, compreso un giovane che per sbarcare il lunario negli anni della grande fame ha fatto il gangster. Il ramoscello d’ulivo del nuovo presidente Moon Jae-in